Contattaci
Top
Isole Cook - Groove Travel
fade
4129
destinations-template-default,single,single-destinations,postid-4129,mkd-core-1.3.1,mkdf-tours-1.4.3,voyage child theme-child-ver-1.0.1,voyage-ver-2.2,mkdf-smooth-page-transitions,mkdf-ajax,mkdf-grid-1300,mkdf-blog-installed,mkdf-breadcrumbs-area-enabled,mkdf-header-standard,mkdf-sticky-header-on-scroll-down-up,mkdf-default-mobile-header,mkdf-sticky-up-mobile-header,mkdf-dropdown-default,mkdf-light-header,mkdf-medium-title-text,wpb-js-composer js-comp-ver-7.4,vc_responsive
 
Marine Dream

Isole Cook

Là dove le carte geografiche finiscono e la terra lascia spazio ai sogni, si trovano le più esotiche e affascinanti isole dei Mari del Sud, le Cook. Un angolo di paradiso nel cuore della Polinesia.

Situate nell’Oceano Pacifico meridionale a metà strada dalle Hawaii e dalla Nuova Zelanda le isole Cook sono un arcipelago composto da 15 isole di incontaminata bellezza, che offrono un’accoglienza autentica a chiunque Vi approdi. Le due isole principali sono Rarotonga cuore pulsante delle Cook e Aitutaki, enorme laguna turchese cosparsa da 15 motu. lI benvenuto dei Maori al suono di Kia Orana, non è un semplice saluto ma l’augurio sincero di una vita felice ed appagante; un vero e proprio valore da tramandare.

Da visitare

  • Rarotonga, e l’isola più attrezzata per una vacanza con ogni genere di comfort nonché sede della capitaleAvarua. le manga, montagna sacra amata dai Maori, è la cima emersa di un vulcano largo 50 chilometri che sprofon- da nell’Oceano per 4000 metri. E’ un ritaglio di verde circondato da spiagge bianchissime.
  • Aitutaki, isola perfetta per chi cerca un espe- rienza più “selvaggia”. Sorge su una laguna costellata da atolli che spuntano dal mare come meteore. Spiagge semideserte, sabbia come borotalco, profumo di frangipane e di hibiscus.
  • Atiu, qui trovare una spiaggia disabitata con spiaggia bianchissima è al normalità. Immerso nella natura si trova il bar Tumunu dove gli ospitali abitanti locali vi faranno degustare la birra locale.

Quando andare

DA MAGGIO A DICEMBRE.
PERIODO IDEALE DA MAGGIO A LUGLIO E DA SETTEMBRE A NOVEMBRE

Da non perdere

  • Avvistare il passaggio delle BALENE direttamente dalla spiaggia di Rarotonga.
  • Ricevere il classico timbro-ricordo sul passaporto fatto a forma di piede presso ONE FOOT ISLAND, l’unica isola disabitata al mondo, dove esiste solo un timbro postale.
  • Affittare una canoa e pagaiare tra le calette accompagnati da una guida Maori.
  • Partecipare all’Island Nights ballando il Tamurè, tra fiaccole, ritmi tribali, e bagni al chiaro di luna.
  • Assistere al Manureva Aquafest nella laguna di Aitutaki perfetta per il Kiteboarding in Freestyle.
  • Stile

    Soggiorno

  • Grado di autonomia
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    • 6
    • 7
    • 8
    • 9
    • 10
  • Durata del viaggio

    5-21 giorni

    Groove Travel di Bottega del Viaggiatore, vincitore Wedding Awards 2024 Matrimonio.com